Consilium audire sapientis est

Trattamento Iva delle prestazioni di servizi effettuate dagli Operatori socio sanitari: i chiarimenti delle Entrate

Venerdì 07/12/2018, a cura di AteneoWeb S.r.l.
L'Agenzia delle Entrate, con la risposta n. 90 del 3 dicembre 2018 ha chiarito che le prestazioni rese dagli operatori socio sanitari devono essere assoggettate ad Iva, con applicazione dell'aliquota ordinaria. Tali operatori, infatti, non rientrano tra i soggetti abilitati all'esercizio delle professioni sanitarie esentate dalla norma (diagnosi, cura e riabilitazione della persona) e, di conseguenza, non è applicabile l'esenzione Iva di cui all'articolo 10, primo comma, n. 18), del Dpr n. 633 del 1972.

Fonte: https://www.agenziaentrate.gov.it
Le ultime news
Oggi 06:00
Al fine di fruire delle agevolazioni fiscali per i contratti di locazione a canone concordato "non assistiti"...
 
Oggi 06:00
È reato la strumentalizzazione di negozi leciti allo scopo di far trovare solamente le pendenze tributarie...
 
altre notizie »
 

Studio Dott. Sergio Pintaldi

C.so V. Emanuele, 56 - 96012 Avola (SR)

Tel: 09311661841 - Fax: 0931209823

Email: infostudiopintaldi@libero.it

P.IVA: 01223350891