Consilium audire sapientis est

L'Inps allerta gli utenti sulle truffe online e al telefono

Martedì 02/04/2019, a cura di AteneoWeb S.r.l.


L'Inps ha informato di nuovi tentativi di truffa a danno dei cittadini realizzati tramite la richiesta di dati sensibili attraverso invio di email (il cosiddetto phishing) o telefonate.

Alcuni utenti infatti hanno segnalato all'Istituto di aver ricevuto un'email contenente l'invito ad aggiornare le proprie coordinate bancarie affinché lo stesso potesse procedere con l'accredito di un fantomatico bonifico. Per effettuare tale procedura veniva fornito un link di un sito internet nel quale inserire i propri dati.
Altra modalità segnalata dagli utenti tramite la quale sono avvenuti i tentativi di truffa è attraverso una telefonata nel corso della quale un finto operatore telefonico INPS ha chiesto di essere messo a conoscenza di dati relativi alla propria posizione nell'ambito di soggetti di diritto privato, come società o associazioni.

L'Inps avvisa i cittadini che in nessun caso acquisisce, telefonicamente o via email ordinaria, le coordinate bancarie o altri dati che permettano di risalire a qualsivoglia informazione finanziaria, e li invita a non dare seguito a nessuna richiesta che arrivi per email non certificata, per telefono o tramite il porta a porta.

Fonte: https://www.inps.it
Le ultime news
Oggi
Gli interventi di recupero del patrimonio edilizio sono soggette ad importanti agevolazioni fiscali,...
 
Oggi
Con la risposta n. 154 del 22 maggio 2019 l'Agenzia delle Entrate ha chiarito che è possibile definire...
 
Oggi
Il MEF (Dipartimento delle Finanze), con decreto del 20 maggio 2019, ha istituito il "Forum nazionale...
 
altre notizie »
 

Studio Dott. Sergio Pintaldi

C.so V. Emanuele, 56 - 96012 Avola (SR)

Tel: 09311661841 - Fax: 0931209823

Email: infostudiopintaldi@libero.it

P.IVA: 01223350891