Consilium audire sapientis est

I Commercialisti chiedono la proroga dei versamenti delle imposte e dell'adesione al servizio di consultazione delle fatture elettroniche

Mercoledì 29/05/2019, a cura di AteneoWeb S.r.l.


Con due distinte lettere, inviate rispettivamente al Ministro dell'Economia e delle Finanze, Giovanni Tria, e al Capo Divisione Servizi dell'Agenzia delle Entrate, Paolo Savini, il Presidente del CNDCEC, Massimo Miani, ha chiesto di prorogare i termini di versamento delle imposte e quelli per l'adesione al servizio di consultazione delle fatture elettroniche e confermare la possibilità di invio tramite Pec dei moduli di conferimento delle deleghe per l'utilizzo dei servizi di fatturazione elettronica.

La proroga dei termini di versamento delle imposte, in particolare, è stata richiesta "a causa dei ritardi accumulati nella messa a punto degli strumenti necessari all'applicazione dei nuovi Indici sintetici di affidabilità fiscale (ISA)".
La richiesta di Miani è quella di "un intervento di natura normativa che disponga, con il necessario anticipo rispetto all'attuale scadenza, la proroga dei termini di versamento al 30 settembre 2019".

Relativamente invece al nuovo servizio di Consultazione e acquisizione delle fatture elettroniche o dei loro duplicati informatici, i Commercialisti chiedono che il termine per effettuare l'adesione al nuovo servizio di "Consultazione e acquisizione delle fatture elettroniche o dei loro duplicati informatici" sia differito, dal 2 settembre 2019, al 31 ottobre 2019.

Infine, in merito alle le modalità di presentazione all'Agenzia delle entrate dei moduli di conferimento delle deleghe per l'utilizzo dei servizi di fatturazione elettronica, i Commercialisti chiedono di confermare la possibilità di continuare ad utilizzare il canale di trasmissione a mezzo PEC, inviando le deleghe all'indirizzo delle singole Direzioni provinciali dell'Agenzia delle Entrate competenti per territorio.

Fonte: http://www.cndcec.it
Le ultime news
Oggi
Con la risposta n. 250 del 16 luglio 2019 l'Agenzia delle Entrate ha chiarito che, in mancanza del requisito...
 
Oggi
Con la Risposta n. 248 del 16 luglio 2019 l'Agenzia delle Entrate ha affermato che non sono deducibili...
 
Ieri
Con parere del 1° luglio 2019, n. 170828, il Ministero dello sviluppo economico, in risposta ad un quesito...
 
Ieri
Con il messaggio n. 2679 del 12 luglio 2019 l'INPS fornisce indicazioni in merito all'erogazione e alla...
 
altre notizie »
 

Studio Dott. Sergio Pintaldi

C.so V. Emanuele, 56 - 96012 Avola (SR)

Tel: 09311661841 - Fax: 0931209823

Email: infostudiopintaldi@libero.it

P.IVA: 01223350891