Consilium audire sapientis est

Emanato un nuovo decreto direttoriale che aggiorna la modulistica del Registro delle imprese con efficacia dal 15 ottobre 2017

Lunedì 25/09/2017, a cura di TuttoCamere.it


E' stato pubblicato, sul sito Internet del Ministero dello Sviluppo Economico, il decreto direttoriale 13 settembre 2017, recante "Approvazione delle specifiche tecniche per la creazione di programmi informatici finalizzati alla compilazione delle domande e delle denunce da presentare all'ufficio del registro delle imprese per via telematica o su supporto informatico. Integrazione del DM 18 ottobre 2013".

Il decreto apporta modifiche ed integrazioni alle specifiche tecniche, di cui al decreto ministeriale 18 ottobre 2013, come da ultimo modificato dal decreto ministeriale 6 febbraio 2017, su cui è costruita la modulistica del Registro delle imprese e del REA.

In particolare il decreto apporta integrazioni alle specifiche tecniche in essere con:

a) modifiche ai codici relativi ai comuni o alle corrispondenti denominazioni (tabella COM) per accorpamenti e variazioni intervenuti;
b) integrazioni delle autorizzazioni all'assolvimento del bollo virtuale (tabella VRT) per intervenute variazioni;
c) l'introduzione di tre nuovi codici nella tabella DOC ("tabella tipo documento") (Codici C47 - R09 - D36);
d) modifiche al tracciato b95_fd68, introducendo un nuovo riquadro nel modulo S1, denominato riquadro 20, "Altri atti e fatti soggetti ad iscrizione e a deposito".

Le presenti specifiche tecniche acquistano efficacia a decorrere dal 15 ottobre 2017.
A partire dal 1° dicembre 2017 non potranno più essere utilizzati programmi realizzati sulla base delle specifiche tecniche approvate con precedenti decreti ministeriali.

Per scaricare il testo del decreto e delle allegate tabelle clicca qui.
Per un approfondimento sull'argomento della modulistica per il Registro imprese e il REA clicca qui.

Fonte: http://www.tuttocamere.it
Le ultime news
Venerdì 20/10
Nell'ambito del rifinanziamento al Piano di Promozione straordinaria per il Made in Italy, il Ministero...
 
Venerdì 20/10
Il presupposto di riduzione della TARSU va identificato nel fatto obiettivo di mancato o insufficiente...
 
Venerdì 20/10
Con la lettera circolare n. 3/2017 l'Ispettorato Nazionale del Lavoro ha fornito chiarimenti ai propri...
 
Venerdì 20/10
Dalle statistiche del Registro delle Imprese, delle dichiarazioni fiscali relativamente all'invio dei...
 
Venerdì 20/10
Dallo scorso 17 ottobre è possibile effettuare il deposito telematico dei contratti aziendali sottoscritti...
 
altre notizie »
 

Studio Dott. Sergio Pintaldi

C.so V. Emanuele, 56 - 96012 Avola (SR)

Tel: 09311661841 - Fax: 0931209823

Email: infostudiopintaldi@libero.it

P.IVA: 01223350891