Consilium audire sapientis est

Cessione del credito d'imposta per attività di ricerca e sviluppo: i chiarimenti delle Entrate

Mercoledì 13/03/2019, a cura di AteneoWeb S.r.l.
Con la Risposta n. 72/2019 l'Agenzia delle Entrate ha chiarito che il credito d'imposta maturato per l'attività di ricerca e sviluppo (articolo 3, comma 1, del DL n. 145/2013) e non trasferito in occasione della cessione del ramo d'azienda che lo ha generato non può essere ceduto a terzi (articolo 43-bis Dpr n. 600/1973) e non può neanche essere oggetto di rimborso.
Tale credito, infatti, è utilizzabile esclusivamente in compensazione da parte dell'effettivo beneficiario dell'agevolazione, ossia dall'impresa che effettivamente ha sostenuto la spesa.

Fonte: https://www.agenziaentrate.gov.it
Le ultime news
Oggi
Gli interventi di recupero del patrimonio edilizio sono soggette ad importanti agevolazioni fiscali,...
 
Oggi
Con la risposta n. 154 del 22 maggio 2019 l'Agenzia delle Entrate ha chiarito che è possibile definire...
 
altre notizie »
 

Studio Dott. Sergio Pintaldi

C.so V. Emanuele, 56 - 96012 Avola (SR)

Tel: 09311661841 - Fax: 0931209823

Email: infostudiopintaldi@libero.it

P.IVA: 01223350891